Oggetto del contratto:

QuelliDellaPizza.it è un sito di vendita on line B2B di prodotti alimentari di alta gastronomia. La vendita dei prodotti è regolata dalle seguenti Condizioni Generali di Vendita.

Quelli della Pizza offre in vendita e l’acquirente acquista con un contratto di vendita B2B a distanza, attraverso la rete internet, i Prodotti selezionati ed ordinati dall’Acquirente. Costituiscono parte integrante e sostanziale del contratto di vendita le modalità di Ordine, Consegna, Pagamento e Privacy descritte nelle varie sezioni preposte del Sito.

Le condizioni applicabili ad ogni singolo ordine sono quelle esposte sul Sito al momento dell’ordine stesso. Eventuali nuove condizioni saranno efficaci dal momento della pubblicazione sul Sito e verranno applicate alle sole vendite concluse successivamente alla pubblicazione.

Si invita pertanto il Cliente, prima dell’invio dell’ordine, a leggere attentamente le condizioni di vendita come sopra individuate e le informazioni ivi contenute e a stamparle o salvarle su altro supporto duraturo a lui accessibile.

Le Condizioni di vendita si intendono accettate al momento dell’invio dell’ordine.

Conclusione del contratto:

Il contratto si intende concluso, ed è vincolante per entrambe le parti, nel momento in cui il venditore riceve conferma dell’avvenuto pagamento dell’ordine di acquisto.

L’ordine d’acquisto inviato dal cliente deve essere completato in ogni sua parte e deve contenere gli elementi necessari per l’identificazione del Cliente e dei prodotti ordinati nonché l’indicazione del luogo di consegna. Quelli della Pizza invierà al Cliente, tramite posta elettronica, una conferma di ricevuta d’ordine.

Quelli della Pizza si riserva la facoltà di non accettare ordini d’acquisto incompleti e/o non debitamente compilati.

Obblighi dell’acquirente:

L’acquirente dichiara di essere una persona fisica o giuridica che destina i predetti beni alla successiva commercializzazione e non al consumo finale.

È fatto assoluto divieto all’acquirente di inserire dati non veritieri nella procedura di registrazione; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i reali propri dati personali o dell’impresa.

Consegna

La consegna dei prodotti ordinati dal Cliente viene effettuata alle condizioni espressamente indicate nella sezione del presente sito denominata “Consegna”.

Modalità di pagamento e fatturazione:

L’acquisto dei prodotti va pagato al momento dell’ordine secondo una delle modalità a scelta tra Bonifico Bancario, Carta di Credito, PayPal o altre espressamente indicate al momento dell’ordine.

L’importo del pagamento è composto dal totale dei prodotti acquistati più il contributo di spedizione.

Contestualmente all’evasione dell’ordine, Quelli della Pizza emette fattura dei prodotti e delle spese di spedizione per ogni ordine effettuato sul sito.

Per l’emissione del documento fiscale fanno fede le indicazioni fornite dall’acquirente all’atto dell’ordine.

Gli importi saranno riportati in fattura in Euro. L’acquirente si impegna a verificare attentamente i dati inseriti al momento dell’ordine perchè questi verranno utilizzati per le scritture contabili.

Ordini e prezzi:

L’ordine per ogni singola fornitura si intende accettato nel momento in cui viene ricevuta conferma del pagamento, ferma restando l’insindacabile facoltà del Venditore di non accettare gli ordini ricevuti (in tal caso il venditore emetterà regolare nota di credito con regolare storno o riaccredito di somme già corrisposte).

I prezzi dei prodotti sono indicati in Euro, non sono comprensivi di Iva e sono suscettibili di variazione pertanto quelli di volta in volta indicati nel sito annullano e sostituiscono i prezzi precedenti.

Sono a carico dell’acquirente le spese di spedizione il cui importo viene di volta indicato nel carrello in fase di inserimento ordine.

L’Iva sui prodotti è al 4% o al 10% a seconda della tipologia.

L’Iva sulle spese di spedizione è al 22%.

Tempi e modalità della consegna:

Il Venditore assume l’onere di recapitare all’acquirente, nel luogo da questi indicato, mediante corriere o mezzi propri, i prodotti ordinati.

In caso di mancata consegna dei prodotti da parte del Venditore, l’acquirente ha diritto esclusivamente alla restituzione integrale delle somme versate. Per conoscere le specifiche modalità di spedizione e di consegna dei prodotti, accedere alla sezione Consegna. Le indicazioni ivi contenute formano parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni Generali di Vendita e, pertanto, si ritengono integralmente conosciute ed accettate dal Cliente al momento della trasmissione del modulo d’ordine.

Descrizione e disponibilità dei prodotti:

I prodotti in vendita sono indicati sulla Home Page e sono raggruppati nelle rispettive categorie. Per ciascun prodotto è riportata dettagliatamente una scheda tecnica contenente: la descrizione del prodotto, gli ingredienti utilizzati, le modalità di conservazione, la durata, la nota allergeni e eventuali altre note.

Con la conferma dell’ordine il cliente dichiara espressamente di aver letto attentamente tutte le suddette indicazioni con ciò espressamente sollevando la venditrice da qualsivoglia eventuale incompatibilità propria o di terzi a cui venisse somministrato il prodotto da eventuali incompatibilità con gli ingredienti.

Il lotto e la relativa scadenza sono segnati sulla busta/cartone del prodotto.

Il Venditore, non sarà in alcun modo responsabile per la temporanea o definitiva indisponibilità di uno o piu’ prodotti. Nel caso di indisponibilità dei prodotti richiesti, il venditore si impegna ad informare tempestivamente il Cliente proponendogli un prodotto alternativo o la decurtazione dell’importo di quanto indisponibile con differimento ad ordine successivo.

Responsabilità:

Il Venditore garantisce il rispetto della catena del freddo ed in generale delle norme di qualità relative ai prodotti esclusivamente fino al momento della consegna nel luogo indicato nell’ordine.

A tale fine farà fede la bolla o la ricevuta di consegna.

Il Venditore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore di qualsiasi natura e, in generale, nel caso non riesca a dare esecuzione al contratto nei tempi concordati.

Sono cause di forza maggiore, a titolo esemplificativo e non esaustivo, incidenti, esplosioni, eventi di calamità naturale, provvedimenti della Pubblica Autorità, sciopero dei dipendenti propri o dei vettori dei quali il Venditore si avvale, nonché ogni altra circostanza che sia al di fuori del controllo di questo ultimo.

Il venditore non è in alcun modo responsabile delle informazioni, dei dati e delle eventuali inesattezze tecniche o d’altra natura che potrebbero essere contenute nel Sito.

Fermo restando quanto previsto dall’art. 8 della Direttiva U.E. 97/7 e dell’art. 56 D. Lgs. 206/2005, il venditore non assume alcuna responsabilità per l’uso fraudolento eventualmente fatto da terzi dei dati della carta di credito forniti dall’acquirente .

Poiché oggetto del contratto sono prodotti alimentari che rischiano di deteriorarsi o alterarsi
rapidamente se non sottoposti a specifici modalità di conservazione (catena del freddo), a sensi del
Codice del consumo emanato con il decreto legislativo 206/2005, il diritto di recesso una volta avvenuta la consegna non può essere esercitato ai sensi dell’art. 5, lettera c, del D.Lgs 185/99.

Modifiche:

Il Venditore si riserva di variare in qualsiasi momento le presenti Condizioni Generali, pubblicando sul sito la versione di volta in volta aggiornata. Le nuove Condizioni Generali di Vendita saranno efficaci dalla data di pubblicazione su www.quellidellapizza.it

Legge applicabile e soluzione controversie:

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana. Le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, al combinato disposto del D.Lgs. 50/92 e del D.Lgs. 206/05.

Foro competente:

Ogni e qualsiasi controversia che dovesse insorgere in relazione all’applicazione, interpretazione del presente contratto stipulato on line tramite il sito, è sottoposta alla giurisdizione italiana in base alla normativa vigente. La competenza spetta al Foro di Bergamo.

Anche nel caso in cui la residenza o il domicilio dell’acquirente non siano ubicati nel territorio dello Stato, è competente il Foro di Bergamo.

DIAL srl
sede legale: Via Scarlatti, 26 -20124 Milano (MI)
sede operativa: Via Ninola, 14 – 24050 Calcinate (BG)
Cod. Fisc. e P.Iva p.iva: 06691630963
Tel: 035 841 533
email: info@quellidellapizza.it